eBay Negozi
  • eBay Imperdibili
Link di navigazione

Categorie del Negozio

Homepage del Negozio
Nascondi tutte le sottocategorie

Pagine del Negozio

  • Condizioni di Vendita
  

Condizioni di vendita di Casaebagno.it Srl.

 

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano l'acquisto di prodotti e di servizi, effettuato a distanza tramite rete telematica sul sito "casaebagno.it" con sede in Taviano (LE),via Ferraris 1, 73057.Gli acquisti sono riservati a Clienti diretti e rivenditori. Ogni operazione d'acquisto sarà regolata dalle disposizioni di cui al D.Lgs n.185/99 (attuazione della direttiva 97/7/CE relativa alla protezione dei consumatori in materia di contratti a distanza) e, per quanto concerne la tutela della riservatezza dei dati personali, sarà sottoposta alla normativa di cui al D.Lgs 30 giugno 2003 n.196 (Testo Unico sulla riservatezza dei dati).
Casaebagno.it Srl può trovarsi nell'obbligo di modificare alcune delle presenti disposizioni; si consiglia perciò ai Clienti di leggere le Condizioni di Vendita ad ogni visita del sito di Casaebagno.it. La convalida dell'ordine avrà valore di accettazione delle Condizioni di Vendita, senza nessun ricorso possibile.
Acquistando dal sito di “Casaebagno.it”, i Clienti si impegnano a rispettare le Condizioni di Vendita.



Informazioni sui prodotti:
Le fotografie che presentano i prodotti non fanno parte dell'ambito contrattuale e non potranno in nessun caso essere considerate come responsabilità di Casaebagno.it. Le schede tecniche e le descrizioni dei prodotti sono fornite dai partner e/o dai fornitori di Casaebagno.it, la quale declina ogni responsabilità riguardo il contenuto delle stesse.



Prezzi modalità di acquisto.
Casaebagno.it è un sito telematico di vendita di termo-samitari, arredobagno, rubinetterie,pavimenti,stufe e molto altro. Gli acquisti dei prodotti descritti online nelle relative schede tecniche sono effettuati dal Cliente al prezzo indicato sul sito, al momento dell'inoltro della conferma d'ordine verranno specificate le spese di trasporto come di seguito specificate. I prezzi di vendita indicati sul sito di Casaebagno.it sono espressi in euro (€) e comprensivi di IVA. Prima della conferma dell'acquisto, al Cliente, verrà riepilogato il costo unitario di ogni prodotto prescelto, il costo totale in caso di acquisto di più prodotti e le relative spese di trasporto. Confermando l'acquisto, a completamento della transazione, il Cliente riceverà un messaggio di posta elettronica contenente la data, l'importo complessivo del proprio ordine ed il dettaglio dello stesso.



Disponibilità.
Gli ordini dei Clienti sono soddisfatti nei limiti della quantità di prodotti disponibili.
Nel caso che il prodotto ordinato non sia disponibile, Casaebagno.it si impegna a contattare i Clienti via e-mail entro 3 giorni lavorativi a partire dalla data dell'ordine per informarli dei tempi necessari per la consegna del prodotto ordinato.
Nel caso che solamente alcuni dei prodotti ordinati non siano disponibili, Casaebagno.it si impegna a spedire immediatamente i prodotti disponibili ed a prendere a proprio carico le spese di consegna inerenti alla spedizione dei prodotti restanti. Nel caso in cui l'indisponibilità del prodotto sia dovuta ad un arresto definitivo della produzione dello stesso da parte del costruttore, Casaebagno.it proporrà al cliente un prodotto di qualità e prezzo equivalenti. In caso di rifiuto da parte del cliente, Casaebagno.it procederà al rimborso del prodotto indisponibile.

Modalità di consegna e spedizione
L'ordine sarà consegnato all'indirizzo indicato al momento dell'ordine.
Nelle tariffe di spedizione sono incluse anche le spese d’imballaggio.
Casaebagno.it propone diverse modalità di consegna:

  • Per la spedizione ci serviamo del nostro corriere espresso, i prezzi dipendono da peso e volume
  • I corrieri utilizzati non effettuano telefonate preventive né gestiscono richieste di spedizioni in orari particolari.
  • La merce può essere ritirata al negozio.

I tempi necessari per la consegna indicati sul sito di Casaebagno.it sono indicativi e sono suscettibili di modifiche. Ricordiamo altresì ai Clienti che i corrieri eseguono il trasporto e la consegna dei prodotti solamente durante i giorni feriali. Casaebagno.it non potrà essere considerata come responsabile delle conseguenze dovute ad un eventuale ritardo nella consegna o allo smarrimento o danneggiamento dell'ordine da parte del corriere.
Nel caso che l'ordine non sia stato consegnato nei tempi previsti Casaebagno.it può, su richiesta dei Clienti, indagare sui motivi di tale ritardo. Durante questo periodo (15 giorni circa) non sarà possibile procedere al rimborso o ad una nuova spedizione dell'ordine.

La consegna verrà effettuata dal corriere nazionale per avere informazioni sullo stato di consegna, comunicare al corriere il numero di bolla ricevuta via mail.
Indicazioni Importanti per il ricevimento dei prodotti.
Al momento della consegna della merce da parte del corriere, si consiglia di controllare che:

  •  il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto
  •  l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche)

Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna accettando la merce 
con una riserva oculata da scriversi esclusivamente nel D.d.T. del corriere ( no su copia fattura!), Es. "Accetto con riserva di controllo scatola con dei fori sul lato dx", "scatola aperta"… accetto con riserva di controllo collo disconnesso, accetto con riserva di controllo imballo ammaccato, nastro corriere ect …ect ….ect qualora il prodotto risultasse visibilmente danneggiato o il corriere rifiuta la riserva in bolla, rifiutare il prodotto ed indicare in bolla “collo rifiutato perchè’ visibilmente danneggiato” oppure “collo rifiutato perchè il corriere rifiuta la riserva“ e darcene subito comunicazione.

Attenzione : la riserva di controllo deve essere tassativamente apposta dal cliente stesso non fidatevi qualora l'autista vi comunica che apporrà lui stesso la riserva o che già lo ha fatto!
…non lo farà!...non indicherà la riservamin bolla e non ci comunicherà l'eventuale danno.
Vi ricordiamo che per ottenere il risarcimento di eventuali danni è importante che la spedizione sia accettata apponendo sul documento di consegna del corriere! (Attenzione no su copia della fattura accompagnatoria) tale dicitura: es. Accetto merce con riserva di verifica perchè il collo risulta danneggiato ect. ect.
E' tassativo apporre la dicitura di riserva di controllo anche se il collo sembra esternamente integro: (es: Accetto merce con riserva di controllo,collo integro).
Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori e di integrità fisica di quanto consegnato, pertanto qualora verranno accettati prodotti senza riserve non si accetteranno nè reclami e non sarà possibile avviare le pratiche per la sostituzione della merce.
Eventuali problemi inerenti i prodotti ricevuti devono essere segnalati entro e non oltre 8 giorni dalla avvenuta consegna (farà fede la data riportata nel DDT del corriere).

ASSICURAZIONE: Al momento della consegna della merce da parte del corriere, Le consigliamo di controllare:

  • il contenuto del collo e la sua corrispondenza con quanto indicato in fattura.;
  • l'integrità dell'imballaggio: non deve presentare ammaccature, tagli, segni di compressione o di contatto con acqua.;
  • che i materiali di chiusura del collo (nastro adesivo o reggette plastificate) non siano stati in alcun modo manomessi (ad es.: che non siano state rimosse le graffette metalliche che di norma sigillano la reggetta plastificata).
Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo RISERVA DI CONTROLLO SCRITTA sulla prova di consegna del corriere (SPECIFICANDO IL MOTIVO DELLA RISERVA, es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.). MOLTO IMPORTANTE: conservi con cura la ricevuta della spedizione, gli imballi, i prodotti danneggiati e ogni prova dell'avvenuto sinistro

Episodi di ammanchi o danneggiamenti sulle spedizioni sono rari ma è molto importante, nella malaugurata ipotesi di un evento di questo tipo, che il cliente segua con precisione queste istruzioni.

Ciò permette di attivare in modo corretto le procedure di richiesta danni all'assicurazione e di provvedere in modo molto rapido alla sostituzione del prodotto danneggiato o sottratto.

L'accettazione senza 'riserva' di un collo o la denuncia tardiva del sinistro possono rendere il danno non rimborsabile.

Conservate con cura gli imballi originali, manuali e accessori, poichè parti integranti del prodotto che avete appena acquistato. L'imballo va pertanto restituito integro in caso di reso ed è un perfetto contenitore in caso di necessità di spostamento del prodotto, ad esempio per assistenza o vendita.

Delle informazioni complementari potranno eventualmente essere richieste ai Clienti per convalidare definitivamente l'acquisto.
Per permettere a Casaebagno.it di contattarli in caso di necessità, i Clienti sono pregati di indicare:

  • Un indirizzo e-mail in funzione,
  • Un numero di telefono

 

Pagamenti:
Il pagamento dovrà essere effettuato entro 7 giorni dall'acquisto.
Casaebagno.it mette a disposizione dei propri Clienti diverse possibilità di pagamento:

  • Bonifico bancario o postale su conto corrente Banca Sella intestato a: Casaebagno.it Srl, via Ferraris 1, 73057 Taviano (LE), IBAN:IT65M0326879670052344104470, BIC: SELBIT2BXXX, in genere occorrono fino a 5 giorni lavorativi perchè la cifra venga effettivamente accreditata sul conto corrente.
  • Vaglia Postale intestato a: Casaebagno.it Srl, via Ferraris 1, 73057 Taviano (LE)
  • Postepay (i dati verranno forniti in un secondo momento tramite e-mail)
  • Contanti: solamente presso la sede del negozio di Casaebagno.it.
  • Contrassegno: è possibile solo nel caso in cui il Cliente anticipa il 50% del valore dell’ordine o secondo eventuali accordi.
  • PayPal.
  • Si possono concordare altri metodi di pagamento.

N.B. L’ordine sarà spedito a pagamento ricevuto. Se i Clienti hanno urgenza di ricevere l’ordine, possono recarsi alla Banca Sanpaolo Banco di Napoli più vicino per il bonifico o pagamento PostePay, scegliere il pagamento con PayPal o concordare un altro metodo di pagamento.


Diritto di recesso - Soddisfatti o rimborsati:
Le vendite di prodotti via Internet sono disciplinate dalla legge D.Lgs n. 185 del 22/05/1999 che regola la materia dei contratti a distanza, cioè effettuate al di fuori dei locali commerciali.
Tale normativa sancisce il diritto di recesso, ovvero la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il rimborso della spesa sostenuta.
Questo diritto è riservato esclusivamente alle persone fisiche (consumatori), quindi non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all'attività professionale eventualmente svolta.
Per esercitare il diritto di recesso è necessario inviare all'indirizzo di Casaebagno.it, Via Ferraris 1 - 73057 Taviano (LE), entro 10 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, gli articoli per i quali si intende esercitare tale diritto.

Le spese di rispedizione del prodotto sono a totale carico del cliente.
Il diritto di recesso decade totalmente qualora il prodotto restituito non sia integro, ovvero:

  • mancanza dell'imballo originale
  • assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali d'istruzione etc)
  • danneggiamento del prodotto

Casaebagno.it procederà alla trasmissione dell'ordine di riaccredito relativo al costo della merce spedita entro 30 giorni lavorativi successivi alla spedizione della merce da parte del cliente e comunque non prima della ricezione dei beni.
Casaebagno.it respingerà conseguentemente qualsiasi prodotto restituito non imballato, così come i prodotti per i quali non siano state integralmente già pagate dal Cliente le spese di restituzione.
Il rimborso è effettuato tramite bonifico bancario.

 

Garanzie e Servizio Post-Vendita:
I prodotti venduti sul sito di Casaebagno.it sono coperti dalla garanzia legale di conformità del costruttore, senza pregiudizio delle altre disposizioni legali, a partire dalla data di consegna del prodotto.
Le spese per la rispedizione del prodotto guasto o difettoso sono a carico del cliente.

I prodotti dovranno essere rispediti al negozio di Casaebagno.it Via Ferraris 1 - 73057 Taviano (LE).

Quale che sia il problema del prodotto, si dovrà obbligatoriamente rispedirlo accompagnato da una copia della fattura.
Attenzione: la garanzia legale non si applica alle riparazioni dei danni indotti da una causa esterna al prodotto (per esempio: incidenti, urti, fulmini, sbalzi di tensione, ecc.) o da un errore del cliente (come, per esempio, l'impiego di un'installazione non conforme alle specifiche del costruttore, un utilizzo del prodotto che risulti dannoso per lo stesso, un utilizzo del prodotto a fini commerciali o collettivi, l'utilizzo di periferiche e/o accessori e/o prodotti di consumo inadatti).
Nel caso in cui le riparazioni non siano coperte dalla garanzia, il costruttore stabilirà un preventivo per le stesse.
Le garanzie costruttori sui prodotti venduti da Casaebagno.it non coprono:

  • la sostituzione dei consumabili (batterie, lampadine, ecc.),
  • l'utilizzo anormale o non conforme dei prodotti (i Clienti sono pregati di consultare attentamente il manuale di istruzioni allegato al prodotto),
  • i guasti (e successive conseguenze) causati dagli accessori (cavi di corrente, ecc.),
  • i guasti (e successive conseguenze) dovuti all'intervento di un riparatore non autorizzato dal produttore,
  • i guasti (e successive conseguenze) causati da un utilizzo del prodotto non-conforme a quello previsto (per esempio per un utilizzo professionale o collettivo),
  • i guasti (e successive conseguenze) dovuti a cause esterne.

In ogni caso, Casaebagno.it non potrà essere ritenuta responsabile dell'eventuale rifiuto del costruttore nell'applicazione della garanzia.

Nel caso in cui la riparazione non sia coperta dalla garanzia, il costruttore procederà ad un preventivo. Delle spese amministrative saranno richieste dal costruttore in caso di rifiuto di pagamento del preventivo. In caso di accordo, il Cliente dovrà effettuare un bonifico bancario, pari al totale del preventivo.